Real Forte Querceta - Ghiviborgo 2-0

24 settembre 2017

Real Forte Querceta-Ghiviborgo 2-0
REAL FORTE QUERCETA: Fontana, Mastino (48' st Marinelli), Sergi, Biagini, Tognarelli, Cauz, Vignali (34' st Bigazzi), Remedi (25' st Borgobello), Ferretti (22' st Falchini), Chianese (42’ st Cito), Pizza. A disp. Dini, De Filippi, Zoppi, Baroni. All. Buglio.
GHIVIBORGO: Cannella, Barretta, Bassano, Michelotti, Lecceti, Kalifa (42' st Coselli), Frati, Marigliani (15' st Micchi), Di Paola, Pagano, Rubechini. A disp. Leon, Giusti, Chelini, Riccioli, Villagatti, Nottoli, Della Nina. All. Venturi.
ARBITRO: Ferrieri Caputi di Livorno (De Angelis e Aucello di Roma 2)
RETI: 45' Ferretti su rigore, 31’ st Vignali.
NOTE: Giornata nuvolosa, campo di gioco allentato per la pioggia. Ammoniti: Marigliani, Barretta. Espulso al 36' st Di Paola. Angoli 6-1. Recuperi: 1’ + 4’.
 
Il Bui di San Giuliano si conferma stregato per il Ghiviborgo che, perde il derby contro il Real Forte Querceta, sulla cui panchina esordiva Buglio. Mister Venturi deve rinunciare allo squalificato Diana ed agli acciaccati Zagaglioni e Villagatti. La prima frazione di gioco non offre grosse emozioni. I primi venti minuti vedono la formazione versiliese caricare a testa bassa, con un certo predominio territoriale. Il Ghiviborgo contiene e cerca di ripartire. Al 17’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, colpo di testa di Tognarelli, ma Cannella intercetta e devia in angolo. Al 29’ ancora Real con Remedi che ricevuta palla dalla sinistra, calcia al volo: Cannella è chiamato agli straordinari vista anche la deviazione sottoporta della difesa. Al 33’ si vede il Ghiviborgo: calcio di punizione dal limite di Pagano ma la sfera termina a lato sia pure di poco. A tempo scaduto la chiave del match: in area del Ghiviborgo a seguito di un batti e ribatti, la sfera termina sul braccio di un difensore che aveva subìto un fallo da un avversario. Per il direttore di gara è rigore, tra le protesta del Ghiviborgo. Ferretti dal dischetto trasforma. Nella ripresa la squadra di mister Venturi parte bene: all’8’   All'8' calcio di punizione dai venti metri di Frati, ma il portiere ben piazzato para senza grossi problemi. Un minuto dopo ci prova Pagano con un tiro ad incrociare dalla sinistra, ma il portiere versiliese in tuffo respinge e salva la propria porta. La ripresa vede un buon Ghiviborgo, volitivo alla ricerca del pareggio. Al 31’ però arriva il raddoppio del Real: contropiede micidiale con il neo entrato Borgobello che serve Vignali, il quale dalla sinistra entra in area e lascia partire un gran tiro ad incrociare che si insacca. Al 36’ il Ghiviborgo resta in dieci. Sugli sviluppi di un’azione scontro in area versiliese tra Cauz e Di Paola. L’arbitro viene richiamato dal primo assistente che ravvisa un gioco pericoloso di Di Paola che viene espulso.

Altre Pagine

Gsd Ghivizzano Borgoamozzano
Piazza IV Novembre 4
Coreglia Antelminelli
55025
P.iva: 02285880460
Cf: 02285880460