Unione Sanremo - Ghiviborgo 1-0

15 aprile 2018

Unione Sanremo-Ghiviborgo 1-0
U. SANREMO: Salvalaggio, Bregliano, Cacciatore, Castaldo, Anzaghi, Costantini (19’ st Gagliardi), Taddei, Rotulo, Scalzi (30’ st Barka), Lo Bosco, Jawo (12’ st Lauria). A disp. Pronesti, Colantonio, Bozzi, Magrin, Negro, Caboni. All. Lupo.
GHIVIBORGO: Signorini, Chelini (10’ st Brizzi), Bassano, Gemignani (28’ st Michelotti), Giordani (47’ st Lecceti), Diana, Frati (44’ st Marcellusi), Nottoli (30’ st Micchi), Di Paola, Masini, Rubechini. A disp. Citti, Coselli, Riccioli, Cesca. All. Venturi.
ARBITRO: Iacovacci di Latina (Ceolin di Treviso e Torresan di Bassano del Grappa)
RETE: 28' st Gagliardi
 
Il Ghiviborgo esce sconfitto da Sanremo, ma a testa altissima per aver tenuto testa ad una delle migliori compagini del campionato ancora in lotta per la promozione in Serie C. La squadra di mister Venturi ottiene la salvezza matematica, di fatto già raggiunta nelle ultime settimana dopo ottime prestazioni. Adesso il vantaggio sul quintultima e quartultima è incolmabile. Viene così raggiunto l’obiettivo di inizio stagione e per la quarta annata consecutiva sarà ancora Serie D. Il primo tempo vede un buon Ghiviborgo che gestisce bene e riparte rendendosi spesso pericoloso. Al 13' per Frati servito da Nottoli, conclusione alta di poco da fuori area. Al 21' staffilata di Masini da fuori area, il portiere di casa si supera e manda in angolo. Ancora Ghiviborgo al 25': contropiede di Di Paola che all'ultimo si vede intercettare il passaggio finale, per lo smarcato Frati. Al 31' punizione di Nottoli per Di Paola che, a tu per tu salta il portiere e con un pallonetto cerca la porta. Sulla riga salvataggio della difesa ligure. Nella seconda frazione di gioco, parte forte la squadra di casa che al 2' crea una palla gol: sugli sviluppi di un angolo, Castaldo calcia sbilanciato fuori. Poco dopo Jawo dal limite calcia con potenza, ma para Signorini. Al 13' traversa di Rotulo per la squadra di casa, con un tiro da sinistra ad incrociare sul secondo palo. Reagisce il Ghiviborgo al 21' con una  splendida palla in area di Rubechini, Frati manca l'aggancio di un soffio. Al 28’ il gol della formazione di casa: Gagliardi di testa insacca, sfruttando una palla lunga sul secondo palo. I ragazzi di mister Venturi non mollano, ed al 34’ il Ghiviborgo sfiora il pareggio ma il tiro di Masini da fuori area termina alto di poco.

Altre Pagine

Gsd Ghivizzano Borgoamozzano
Piazza IV Novembre 4
Coreglia Antelminelli
55025
P.iva: 02285880460
Cf: 02285880460