Ghiviborgo - Finale 1-2

19 marzo 2017

GHIVIBORGO: Leon, Samba, Bertolucci, Gambadori (35’ st Mascolo), Barretta (30’ st Lelli), Verruschi, Safina (20’ st Bozzi), Russo, Zuppardo, Catanese, Giordani. A disp. Viviani, Cordoni, Abdu, Lecceti, Guastapaglia, Marigliani. All. Amoroso.
FINALE: Porta, Molinari, Leo, Figone, Sgambato, De Benedetti, Ferrara (20’ st Conti), Basso, Sogno (47’ st Migliore), Roda (42’ st Cocurullo), Anselmo. A disp. Gallo, Gasco, Finocchio, Maiano, Ghidini, Vittori All. Buttu.
ARBITRO: Zamagni di Cesena (Abagnale e Maldini di Parma).
RETI: 15’ Sogno, 25’ Molinari, 27’ Zuppardo.
 
Ko interno per il Ghiviborgo che cede al Finale Ligure senza demeritare fino in fondo. Mister Amoroso doveva rinunciare agli squalificati Mei e Giusti, oltre agli acciaccati Kouadio, Lucarelli e Paccagnini. Decisiva la prima parte della gara, quando in dieci minuti i liguri vanno a segno duie volte sfruttando due disattenzioni difensive.  Al 15’ Safina e Samba si ostacolano e mancano la palla, ne approfitta Sogno che torva un gran gol. Passano dieci minuti ed arriva il raddoppio: Molinari svetta di testa sugli sviluppi di un angolo e batte Leon. Il Ghiviborgo non demorde ed al 27’ Zuppardo accorcia le distanze. Ci prova anche Gambadori che sfiora la traversa su punizione. Nella ripresa, la formazione di casa gioca costantemente nella metà campo ligure ed attacca con grinta e cuore. Al 12’ Giordani calcia a lato, mentre al 25’ Catanese da fuori area sfiora la traversa. Nel finale occasione anche per Mascolo che però non sfrutta l’occasione. Adesso Amoroso recupererà Mei e Gisti. Da martedì testa concentrata sulla preparazione della difficile trasferta di domenica allo stradio dei Pini di Viareggio in una gara importante per entrambe le formazioni.

Altre Pagine

Gsd Ghivizzano Borgoamozzano
Piazza IV Novembre 4
Coreglia Antelminelli
55025
P.iva: 02285880460
Cf: 02285880460