Ghiviborgo - Massese 2-3

02 aprile 2017

Ghiviborgo-Massese 2-3
GHIVIBORGO: Giusti, Verruschi, Bertoluccci (31’ st Lelli), Gambadori, Lecceti, Mei, Russo, Bozzi (26’ st Guastapaglia), Zuppardo, Catanese (32’ Mascolo), Giordani. A disp. Leon, Lucarelli, Dabdoubi, Barretta, Benga, Safina. All. Amoroso.
MASSESE: Barsottini, Maccabruni, Barsotti, Checchi, Villagatti, Guerci, Meite (19’ st Ansini), Barone (36’ st Zagaglioni), Di Paola, Pagano (33’ st Zambarda), Biasci. A disp. Maccabruni, Gavoci, Burchielli, Lorenzini, Ndiaye, Lucaccini. All. Lazzini.
ARBITRO: Vitulano di Livorno (Faccioni di Legnago e Berestean di Verona)
RETI: 8' Pagano, 43' Biasci, 3' st Barone su rigore, 30' st Zuppardo su rigore, 45' st Russo
NOTE: Giornata nuvolosa ma primaverile. Terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Di Paola, Villagatti, Lelli. Angoli: 7-4. Recupero: 1’ + 4’. Spettatori circa 200.
 
Cade il Ghiviborgo al cospetto di una squadra attrezzata ed in lotta per il primato. Ma i ragazzi di mister Amoroso non hanno demeritato. Sotto 3-0 ad inizio ripresa, la squadra non ha mai smesso di fare gioco ed ha sfiorato l’impresa. La squadra di casa parte bene. Al 5’ Russo si libera e dalla destra mette in mezzo, ma la girata al volo di Giordani è di poco fuori. All’8’ il primi squillo degli apuani: calcio d’angolo battuto da Pagano, deviazione volante più o meno volontaria di Biasci e palla in rete all’altezza del secondo palo. Al 14’ occasione d’oro per il Ghiviborgo: Zuppardo serve Russo che appena dentro l’area lascia partire un bolide verso l’incrocio dei pali. Barsottini si supera e mette in angolo. Non succede moltissimo, con lotta prevalentemente a centrocampo. Fatali al Ghiviborgo le palle inattive. Al 43’ calcio di punizione dalla sinistra di Pagano, sponda di Di Paola per Biasci che da pochi metri calcia a botta sicura ed insacca. Ad inizio ripresa, al 3’ l’episodio che chiude la partita almeno provvisoriamente. Fallo di Lecceti su Biasci e l’arbitro concede il rigore. Calcia Barone che insacca. La formazione di mister Amoroso non molla ed al 30’ va a segno con Zuppardo che trasforma un calcio di rigore per un fallo di mano commesso da Villagatti. Il Ghiviborgo continua a spingere e chiude la Massese nella propria tre quarti. Allo scadere spazio per la rete messa a segno da Russo con un tiro da fuori. In classifica non cambia molto ma domenica ci sarà un’altra sfida importante contro il Ponsacco.

Altre Pagine

Gsd Ghivizzano Borgoamozzano
Piazza IV Novembre 4
Coreglia Antelminelli
55025
P.iva: 02285880460
Cf: 02285880460