Ghiviborgo - Scandicci 3-2

03 settembre 2017

Ghiviborgo – Scandicci 3-2
GHIVIBORGO: Cannella, Chelini, Diana, Zagaglioni, Lecceti (37’ st Kalifa), Villagatti, Frati (44’ st Micchi), Rubechini, Di Paola, Pagano (26’ st Michelotti), Bassano. A disp. Leon, Barretta, Coselli, Beqiri, Nottoli, Della Nina. All. Venturi.
SCANDICCI: Lensi, Vinci, Iaquinandi, Cela, Martinelli, Alderotti, Safina (23’ st Poli), Cerretelli, Crocetti, Gori, Santucci (26’ st Casiraghi). A disp. Nigro, Broglia, Vitale, Pucci, Martini, Saccardi, Penzo. All. Lucia.
ARBITRO: Casalini di Pontedera (Bernardini e Cremona di Genova)
RETI: 11’ Vinci, 18’ e 34’ st Frati, 28’ Di Paola, 37’ Santucci.
NOTE: Giornata soleggiata ma ventilata, terreno di gioco perfettamente agibile. Ammoniti: Cela, Safina, Crocetti. Spettatori circa 250. Recupero: 1’ + 5’.
 
La stagione 2017-2018 comincia nel migliore dei modi per il Ghiviborgo che, supera lo Scandicci per 3-2 e conquista tre punti importantissimi. Lo Stadio Delle Terme di Bagni di Lucca si è vestito a festa, circa 250 i presenti che non hanno fatto mancare il sostegno alla squadra. Un dato importante e significativo visto che nelle due stagioni precedenti il Ghiviborgo aveva giocato sempre lontano da casa propria. I primi dieci minuti sono di studio, ma all’11’ gli ospiti passano: palla vagante in area che genera un batti e ribatti, Vinci è il più veloce ed insacca. La squadra di mister Venturi reagisce ed al 18’ trova il pareggio. Sull’out sinistro Bassano serve Frati che da dentro l’area, in posizione defilata lascia partire un tiro secco e preciso che si insacca inesorabilmente. Il Ghiviborgo ci crede ed al 23’ Pagano con un preciso calcio di punizione da limite sfiora la rete, ma Lensi in tuffo manda in angolo. Sugli sviluppi, la palla giunge in zona centrale dopo un primo tentativo di Frati, Di Paola recupera e batte il portiere con un tiro a fil di palo. Le emozioni non mancano. Sempre Di Paola al 28’ tenta di beffare il portiere con un pallonetto dai trenta metri, ma il numero uno ospite smanaccia e sventa. Al 37’ il pareggio: fuga sulla destra di Vinci e palla in mezzo per Santucci che insacca a botta sicura. Nella ripresa il ritmo cala, e le occasioni sono più rare. Al 6’ occasione per Di Paola che però all’ultimo serve Frati che perde l’attimo. Occasione per lo Scandicci al 14’ con un tiro a colpo sicuro di Cerretelli dentro l’area, Cannella vola e mette sopra la traversa. Si lotta soprattutto in mezzo al campo, ma al 34’ Frati toglie dal cilindro un gran numero e dai 20 metri centra l’incrocio dei pali. Nel finale succede poco ed il Ghiviborgo può festeggiare. Il prossimo impegno vedrà la formazione di mister Venturi attesa dal derby contro il Viareggio. 

 

Altre Pagine

Gsd Ghivizzano Borgoamozzano
Piazza IV Novembre 4
Coreglia Antelminelli
55025
P.iva: 02285880460
Cf: 02285880460