Seravezza - Ghiviborgo 0-2

12 novembre 2017

Seravezza-Ghiviborgo 0-2
SERAVEZZA: Cavagnaro, Borgia, Ramacciotti, Biagi (1’ st Granaiola), Fedi, Syku (1’ st Moriconi), Bedini (17’ st Bongiorni), Bortoletti, Benedetti, Rodriguez, Bondielli (1’ st Mancini G.). A disp. Pietra, Marchetti, De Wit, Nardini, D’Angina. All. Vangioni.
GHIVIBORGO: Cannella, Brizzi, Bassano, Michelotti, Barretta, Diana, Marigliani (4’ Nottoli (40’ st Riccioli), Zagaglioni, Di Paola, Frati (37’ st Micchi), Rubechini. A disp. Leon, Coselli, Leshi, Villagatti, Kalifa. All. Venturi.
ARBITRO: Taricone di Perugia (Toce di Firenze e Mancini A. di Empoli).
RETI: 26’ Frati, 42’ Nottoli.
NOTE: Giornata fresca, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Michelotti, Nottoli, Barretta, Cannella, Fedi, Borgia. Espulso al 46’ st Fedi per doppia ammonizione. Angoli 1-2. Recupero: 2’ + 4’. Spettatori circa 200.
 
Seconda vittoria consecutiva per il Ghiviborgo lontano dalle mura amiche. Un successo meritato e mai in discussione, al cospetto della capolista fino ad oggi imbattuta. Esordio dal primo minuto per il nuovo arrivato Brizzi, ma mister Venturi doveva ancora una volta rinunciare agli acciaccati Lecceti, Chelini e Della Nina mentre si rivedeva in panchina Villagatti. Come se non bastasse dopo un minuto altar tegola, con l’infortunio di Marigliani costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Il Ghiviborgo però reagisce alla grande ed imposta il gioco, mostrando buone trame senza concedere praticamente nulla alla prima della classe. Il primo squillo al 15’: calcio d’angolo corto battuto da Michelotti che, cerca mette in mezzo dove si accende una mischia e la palla sfila a lato di poco. I biancorossi lamentano un tocco di mano ma l’arbitro non è dello stesso avviso. Al 26’ Frati ruba palla in area versiliese e calcia a rete battendo Cavagnaro che nulla può. La prima frazione sfila senza troppe emozioni fino al 40. Il Seravezza guadagna un calcio di punizione sull’out sinistro. Rodriguez pennella sul secondo palo dove Syku di testa manda a lato di un soffio. La palla da l’impressione di sbattere anche sul palo e di venire smanacciata da Cannella oltre la linea. La squadra di casa chiede inutilmente l’angolo e sulla ripresa del gioco, un lancio lungo favorisce Nottoli che batte il portiere in uscita. Per il giovane fantasista è la prima rete in Serie D. Nella ripresa la squadra di casa parte decisa a rimettersi in carreggiata ed all’11’ ci prova con Rodriguez che calcia a botta sicura dentro l’area, ma Cannella respinge e mette in angolo. La squadra di casa attua un maggior predominio territoriale e si scopre al contropiede, come al 48’ quando Di Paola si trova a tu per tu con Cavagnaro ma calcia alto. Per il Ghiviborgo tre punti importanti, in vista delle prossime due gare casalinghe molto impegnative.

Altre Pagine

Gsd Ghivizzano Borgoamozzano
Piazza IV Novembre 4
Coreglia Antelminelli
55025
P.iva: 02285880460
Cf: 02285880460